REQUISITI ENERGETICI DEGLI EDIFICI

TRASMITTANZA TERMICA PERIODICA

La trasmittanza termica periodica è la capacità di una parete opaca di sfasare ed attenuare il flusso termico che la attraversa nell’arco delle 24 ore, definita e determinata secondo la norma UNI EN ISO 13786:2008.

PRESTAZIONE ESTIVA

Al fine di garantire il comfort abitativo nel periodo estivo è necessario che l’involucro esterno possieda una buona inerzia termica. Per le pareti opache verticali – ad eccezione di quelle a Nord Ovest, Nord, Nord Est – secondo il Dlgs 192/05, la massa superficiale deve essere superiore a 230 Kg/m2 o in alternativa la trasmittanza termica periodica (Yie) sia inferiore a 0.12 W/m2K. Per le pareti opache orizzontali ed inclinate la trasmittanza termica periodica (Yie) deve essere inferiore a 0.2 W/m2K.